mercoledì 11 settembre 2013

Antichi scorci di Bracciano

Belle, allineate sono le interne vie, e quella più ampia s'appella Borgo Flavio (ed ha in fondo piccola piazza), da Flavio, ultimo della Casa Orsini che ne fu Signore. Le altre belle strade sono quelle di S. Maria Novella, dei Cappuccini, e della Ferriera.
(Adone Palmieri, Topografia Statistica dello Stato Pontificio, Tip. Forense, Roma 1857)

Paul Brill (1554 - 1626) - Veduta di Bracciano